Asset Management – Gestire gli asset aziendali

asset management

Asset Management

L’efficienza unita all’esigenza di una riduzione dei costi, fanno delle soluzioni di EAM (Enterprise Asset Management) uno degli elementi cardine del successo di un’azienda.

L’Enterprise Asset Management può essere inteso come l’insieme dei processi e dei sistemi informativi a supporto della gestione degli asset aziendali, siano essi fisici (infrastrutture, impianti, veicoli, ecc.) o meno.

La gestione degli asset ha oggi rilevante importanza in tutti settori industriali: utilities, sanità, aeroporti,  service provider, trasporti, etc.

Una corretta gestione degli asset permette all’azienda un adeguato bilanciamento tra costi, opportunità e rischi a fronte di obiettivi di performance dei propri asset per garantire il raggiungimento degli obiettivi e degli standard qualitativi aziendali.

In tale contesto, da alcuni anni il gruppo Elmi ha deciso di creare al proprio interno la Divisione Asset Management, che si occupa di risolvere le varie problematiche connesse alla gestione degli asset, dei processi che li governano e dei servizi ad essi correlati, garantendo ai clienti anche attività di consulenza ingegneristica.

Elmi, Business Partner IBM, ha scelto il prodotto IBM Maximo Asset Management reputandolo il migliore e il più stabile nell’ambito della gestione degli asset aziendali e prevedendo una sua ulteriore diffusione e conferma sul mercato.

Tipicamente i benefici che una azienda ottiene grazie all’adozione di un sistema del sistema di EAM sono:

  • Raccogliere, consolidare e analizzare le informazioni essenziali relative a tutte le tipologie di asset
  • Gestione automatizzata dei processi inerenti la manutenzione degli asset, il ciclo passivo, e altri personalizzabili mediante workflow da parte dello stesso utente del sistema
  • Estendere la vita utile di tutti gli asset o attrezzature, aumentare il ritorno degli investimenti e posticipare eventuali nuovi acquisti
  • Tracciabilità online ed in tempo reale dell’intero processo di manutenzione “a caduta” o di manutenzione programmata
  • Monitoraggio real-time del costo complessivo in riferimento all’intero ciclo di vita dell’asset
  • Semplificazione della gestione dei contratti inerenti gli asset aziendali
  • Aumentare il livello di governo e controllo, riducendo così i rischi operativi
  • Garantire aspetti di analisi e supporto alla decisione
  • Monitoraggio degli SLA

All’interno di questo portale potrete approfondire tutti gli aspetti della soluzione IBM Maximo e scaricare la relativa documentazione.

IBM Maximo – Asset Management


Twitter